Salve a tutti, oggi prepariamo un piatto molto semplice ma appetitoso! Si può considerare un secondo, oppure, accompagnato con il riso, può essere un’ottima alternativa al primo piatto.

Questo è quello avrete a piatto finito:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI PER 9 PERSONE

  • 700 gr di fagiolini
  • 3 uova
  • 600 gr di passata di pomodoro
  • 2 cipollotte fresche con gambo
  • 200 gr di scamorza
  • pepe q.b
  • olio per friggere
  • sale q.b

PROCEDIMENTO

La salsa

  • Preparate una semplicissima salsa al pomodoro con due cucchiai d’olio, mezzo cipollotto tritato e un pizzico di sale. Cuocete per breve tempo.

 

Gli involtini di fagiolini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

 

  1. Private, ogni fagiolino, le due punte che sono alle due estremità (ed eventuali filamenti).
  2. Lavateli accuratamente.
  3. Fate bollire una pentola d’acqua (in grado di contenerli), immergerteli e lasciateli cuocere per 8 minuti.
  4. Scolateli e fateli raffreddare.
  5. Tagliate la scamorza a fette doppi  circa 5 mm.
  6. Tagliate i gambi dei cipollotti a metà e per lungo fino a farne 4 parti e lavateli accuratamente.
  7. Ponete una delle listarelle ricavate precedentemente e adagiateci su una manciata di fagiolini. Sopra quest’ultimi ponete una fetta di scamorza e per ultimo ricoprite di nuovo con i fagiolini.
  8. Legate il tutto con la listarella ricavata dal cipollotto.

Battuto

  1. Montate a neve le tre chiare d’uovo.
  2. Aggiungete alle chiare, i rossi e il pepe q.b poi continuate a sbattere per un altro minuto.

Questo battuto servirà a tener legato l’involtino.

Frittura degli involtini di fagiolini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

  1. Immergete gli involtini, uno per volta, nel battuto che avete precedentemente preparato.
  2. Mettete gli involtini a friggere, capirete che sono pronti quando diventeranno dorati da ambo due i lati.

Unire la salsa agli involtini

  1. In una teglia versate un letto di pomodoro.
  2. Disponete gli involtini riempendo tutta la teglia.
  3. Aggiungete il pomodoro restante sopra gli involtini fino a ricoprirli.
  4. Mettete in forno per circa 30 minuti a 170 gradi.
  5. Pronti!

Io li ho serviti con dei piccoli accorgimenti, in questo modo anche un piatto molto semplice può diventare molto elegante da vedere. (Foto ad inizio articolo)

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta, per suggerimenti e altro non esitate a commentare, grazie!

 

Post correlati