Torta stella di maggio al gelato, di mirtilli e lamponi rossi, questa ricetta è una alternativa alle torte classiche molto buona e fresca.

Perciò oggi voglio condividere con voi questa ricetta, però richiede un po’ di tempo e lavoro

Ricetta;

Ingredienti;

Per il pan di spagna

  • 3 uova intere
  • 100 g di zucchero
  • un pizzico di bicarbonato
  • un pizzico di sale

Per il gelato ai mirtilli.

  • 125 g di mirtilli
  • 190 g di zucchero semolato
  • 250 ml di panna
  • due tuorli d’uovo
  • 250 ml di latte intero freddo

Per il gelato ai lamponi rossi

  • 125 g di lamponi
  • 190 g di zucchero semolato
  • 250 di panna
  • due tuorli d’uovo
  • 250 ml di late intero freddo

 

Procedimento;_ per preparare – la torta stella di maggio – al gelato di mirtilli e lamponi rossi.

Per il pan di spagna, setacciare la farina aggiungendo un pizzico di bicarbonato e un pizzico di sale e, tenere da parte.

Poi porre in un recipiente i 100 g di zucchero e tre uova intere, sbattere per circa 7/8 minuti o comunque fino ad ottenere un composto compatto;

come vedete da foto in basso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A questo punto, integrare la farina  setacciata prima, poco alla volta,  fino ad aggiungerla tutta,

mescolare a mano, con la frusta da cucina, dal basso verso l’alto.  Quando il lavoro è completo,

preparare la forma per le torte rotonde da 24 cm a cerniera, imburrare e infarinare tutto l’interno per fare in modo che il pan di spagna non si attacchi.

Versare dentro il composto e infornare a 180 in forno preriscaldato per dieci o 15 minuti,

naturalmente ciò dipende molto dal tipo di forno, perciò è sempre valida la prova stecchino.

Quando il pan di spagna è pronto e freddo, dividere in due dischi e porre ogni disco su due piatti separati quindi porre  nel congelatore.

 

ORA PREPARARE IL GELATI UNO PER VOLTA.

Gelato ai mirtilli, lavare accuratamente i mirtilli, quindi versali nel contenitore per frullati  e frullare,

poi incorporare 200 ml di latte e frullare nuovamente poi riporre nel congelatore.

Nel frattempo montare a neve i 250 ml di  panna e tenere da parte in frigo.

Seguitando, porre in un contenitore capiente i due tuorli d’uovo con i 190 g di zucchero e sbattere,

poi riprendere il frullato di mirtilli dal congelatore e integrare un pochino per volta nel composto d’ uovo e zucchero fino ad integrare tutto.

In fine riprendere la panna montata del frigorifero e aggiungere al composto di mirtilli latte e rossi d’uovo,

sbattere bene il composto e porre nel congelatore per  tre ore.

Trascorso questo tempo, il gelato di mirtilli sarà quasi pronto, ma bisogna frullare nuovamente quindi riprendere il composto e sbattere nuovamente e riporre in frigo.

Quando Il gelato sarà congelato, ma non dovrà essere troppo solido, il gelato è pronto.

PER IL GELATO AI LAMPONI SEGUITE LO STESSO PROCEDIMENTO DI QUESTO AI MIRTILLI.

PREPARAZIONE DELLA TORTA:

Riprendere il primo disco di pan di spagna e porlo nuovamente sulla forma per torte a cerniera,

poi  versare il gelato  sopra ad essa  e estendere, di modo che ricopra bene tutta la superficie.

Riporre in freezer per altre due ore in modo che il gelato si compatti,  scaduto il tempo,  riprendere nuovamente dal freezer e,

riprendere  anche il secondo disco di pan di spagna, riporlo sopra lo strato di gelato ai mirtilli, completando,  con il  gelato a lampone,

e a lavoro completato la torta al gelato, di mirtilli e lamponi rossi, sara quasi completata.

Riporre la torta cosi preparata in frigorifero e lasciarla per una notte, il giorno seguente toglierla dal freezer,

lasciarla fuori un 5 minuti, poi  rimuovere  per prima, l’anello dello  stampo per torte, poi riporre in un piatto per torte, sopra la torta,

capovolgere e a questo punto staccare anche il disco dello stampo  di base,

ora  collocare un’altro piatto per torte e capovolgere nuovamente, e,  decorare come si preferisce ed in fine  riporre  nel freezer,

Togliere del frigorifero solo 20/25 minuti prima di tagliare e servire.

Se si decora con frutta fresca come ho fatto io, sistemare la frutta solo al ultimo momento perché non si congeli, mentre la panna si può collocare prima.

Ora- la  torta stella di maggio – al gelato di mirtilli e lamponi rossi sarà più o meno cosi come potete vedere nella foto in basso.

Con colori delicati e freschi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oppure la potete decorare in questo altro modo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E questa è una volta tagliata, la fetta non è cosi perfetta ma avevo dimenticato di fare la foto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In qualunque modo questa torta è buona,

Come sempre spero che questa ricetta vi piaccia, alla prossima.

Se desiderate vedere altre ricette ecco qui !

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: