Il popolare sparatutto in prima persona(anche se è possibile giocare anche in terza persona ndr), Paladins, è ora disponibile per il download gratuito su Nintendo Switch.

Fino ad ora, Paladins è stato disponibile sulla console solo acquistando il Founder’s Pack, un pacchetto digitale che consente ai giocatori di accedere in anteprima al gioco, sbloccando immediatamente tutti i Champions e i loro pacchetti voce, e persino premiando con alcuni outfits cosmetici esclusivi. Il gioco ha già un sistema free-to-play, con gli acquisti disponibili solo per aggiunte cosmetiche, ma questa nuova versione elimina la necessità di acquistarlo lasciandoti la possibilità di iniziare a giocare gratuitamente.

 

Accanto alla transizione free-to-play di oggi, Paladins ha rilasciato il suo nuovo Champion: il letale ninja Koga. Koga brandisce sia due SMGs sia gli artigli, colpendo dietro le linee nemiche prima di impartire la sua distruzione. Koga è il primo campione senza cooldown sulle sue abilità; invece, spende energia per usare le abilità ogni volta che vede l’opportunità di colpire.

Se non sei ancora riuscito ad unirti ai festeggiamenti, questo sarebbe il momento ideale per vedere di cosa si tratta Paladins. Abbiamo apprezzato molto il gioco, notando il costo del € 25 Founder’s Pack come uno dei relativamente inconvenienti che circondano la versione di Switch del gioco:

“Mentre bloccare il gioco dietro a € 25 Founders Pack potrebbe essere un po ‘sfacciato per un gioco che è in realtà free-to-play, il gioco è di per sé si vende da solo. Eccitante, teso e gratificante come Overwatch, Paladins: Champions of the Realm porta l’eroe sparatutto multipiattaforma su una nuova piattaforma senza sacrificare il gameplay che ne hanno fatto un tale successo sia per i giocatori sia per i pros. C’è una curva di apprendimento definitiva per coloro che cercano di giocare in modo competitivo, ma è comunque una delle migliori novità della console come aggiunte nel campo multiplayer. “

Post correlati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: