Hamburger di bieta, un alternativa per chi non mangia la carne, ma vuole comunque mangiare cibi nutrienti e non indigesti.

E senza per questo privarsi delle gioie del buon cibo.

Ricetta
Ingredienti
  • un kg e 200 di bieta costa fina
  • 300 gr di pane raffermo casereccio, (meglio se integrale)
  • 100 gr di parmigiano reggiano
  • 20 gr di amido di mais (maizena)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di pepe nero macinato
  • sale q.b.
  • pana grattugiato q.b.
  • un filo d’olio per la cottura
Preparazione

Per prima cosa mettete il pane raffermo in una ciotola con acqua in modo che si ammorbidisca, nel frattempo

pulite la bieta da eventuali foglie ingiallite e tagliate parte delle coste ossidate,

poi lavate accuratamente , successivamente ponete una pentola molto capiente con acqua sul fuoco e portate a bollore,

e quindi cuocete la bieta, per 6 minuti, dopodiché in un colapasta scolate e lasciate sgocciolare,

se occorre ponete anche un piattino sopra e premere di modo che fuoriesca tutta l’acqua in eccesso, poi tritatele finemente e tenetele da parte.

Ora togliete il pane dall’acqua e strizzate anche qua per togliere l’acqua assorbita. In una ciotola porre la bieta, aggiungete il pane ben strizzato,

con il parmigiano grattugiato, il pepe nero macinato, il sale, due cucchiai di olio, i 20 gr di amido di mais e mescolate bene con un cucchiaio,

fino ad ottenere un composto omogeneo.

A questo punto foderate una teglia con un foglio di carta da forno e aiutandovi con una formella formare con il composto ottenuto 8 hamburger,

versare un po’ di composto dentro per dare la forma alle hamburger, come potete vedere nella foto in basso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando tutti gli hamburger saranno pronti  infornare a 180/200°  per 30/35 minuti,

trascorso il tempo gli hamburger saranno così.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ora si possono servire come meglio si preferisce, devo dire che hanno un sapore leggero e buono e si presentano così.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non resta che gustare queste buone hamburger di bieta, una ottima alternativa per tutti coloro che prediligono la cucina vegetariana.

Come sempre spero che questa ricetta vi piaccia.

per questa e altre ricette cliccate QUI

O se volete lasciare un commento oppure un messaggio non esitate a farlo, sarà molto gradito.

Alla prossima!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: