Polpo in insalata, questa ricetta è semplicissima, molto conosciuta ed è quasi tempo perso postarla giacché si trova ovunque,

ma per coloro che si cimentano per la prima volta in cucina e non la dovessero conoscere eccola qua.

Quando comprate il polpo ricordate che esso ha due linee  di ventose.

Ricetta;

Ricetta

Ingredienti per sei persone
  • un polpo di circa 1 kg e 300 gr
  • il sugo di un limone (o due se sono piccoli )
  • 2 spicchi di aglio tritato finemente
  • 100 gr di olive verdi
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • prezzemolo fresco tritato q.b.
  • sale q.b.

Preparazione;

Pulire il polpo dalle interiora contenute nelle sacca voltandola al rovescio, quindi eliminare il becco che si trova al centro tra i tentacoli,

ed infine eliminargli gli occhi, successivamente lavare accuratamente sotto acqua corrente.

Porre una pentola sul fuoco con acqua abbondante, quando  bolle tuffare il polpo, quando saranno passati dieci minuti dalla ripresa della bollitura,

coprire con il coperchio e spegnere il fuoco sotto la pentola, il tempo di raffreddamento sarà sufficiente a completare la cottura del polpo.

Quando il polpo sarà freddo disporlo sul tagliere e preparare l’insalata di polpo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Affettare in piccoli pezzi poi disporli sul piatto da portata, condire con il succo di limone, prezzemolo tritato,

aglio tritato, olive verdi ed infine l’olio extra vergine di oliva, salare e mescolare bene.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A questo punto l’insalata di polpo è pronta, non resta che portare in tavola questa semplice e buonissima insalata di mare.

Può essere servita come antipasto oppure come secondo piatto, fate voi.

Come sempre spero che questa ricetta sia di vostro gradimento, se volete lasciare un commento oppure un messaggio sarà molto gradito.

Se volete visitare altre ricette di questo genere cliccate Qui 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: