Pizza fatta in casa con lievito madre, una persona molto amabile mi ha regalato del lievito madre,

quindi ogni volta devo solo rinfrescarlo per avere il lievito sempre pronto all’ uso.

Ottimo per preparare pizze, ciambelle, grissini ecc… pertanto,

Stasera pizza!

Ricetta

Ingredienti per 7 pizze  (4 margherite,)  (2 ortolane) (1 alla marinara) 

per la pasta

  • 250 gr di lievito madre
  • 500 gr di farina O
  • 275 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cucchiaino di sale

Per guarnire (5 pizze 4 margherita e una marinara)

  • 375 gr di passata di pomodoro
  • 500 gr di mozzarella
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • mezzo cucchiaino di sale
  • basilico q.b.

Per le due ortolane

  • 1 melanzana
  • una zucchina
  • mezzo peperone giallo
  • mezzo peperone rosso
  • tre cucchiai di olio di oliva
  • un pizzico di pepe nero macinato
  • 250 di mozzarella

Per la marinara 

  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • due spicchi di aglio
  • origano q.b.

Come prima cosa preparare la pasta per la pizza.

Sciogliere il lievito madre in 275 ml di acqua,

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

integrate la farina, lavoratela, poi aggiungete lo zucchero, continuate a lavorarla, inserite l’olio,

infine introdurre nell’impasto il sale e continuare a lavorarla, fino ad ottenere

un panetto liscio e morbido.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Coprite con la pellicola e lasciate che raddoppi di volume,  per almeno 5 ore, giacché il lievito madre è un pochino

più lento nel lievitare.

Trascorso il tempo, dividete in 7 panetti di 150 gr l’uno e disponeteli in una leccarda da forno infarinata, coprite con la pellicola

e lasciate così per un’altra ora.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel frattempo lavate accuratamente gli ortaggi.

Tagliate a bastoncini la melanzana e aggiungetele un po’ di sale, lasciate così per mezz’ora poi sciacquate, strizzate,

e tagliate in bastoncini-abbastanza fini-tutti gli altri ortaggi.

Ponete le verdure in una padella con olio sul fuoco e cuocete per circa 15 minuti, salate e aggiungete un po’ di pepe nero macinato, tenete da parte per dopo.

 

Trascorso il tempo di riposo dei panetti di pasta, preparate le pizze MARGHERITE ;

In una ciotola versate la passata di pomodoro, aggiungete tre cucchiai di olio, un po’ più di mezzo cucchiaino di sale, mescolate con un cucchiaio da tavola.

Ora stendete un panetto e poi trasferitelo nella teglia, per pizze, a forma rotonda, ben oliata e completate stendendo per bene.

Ora stendete sulla superficie della vostra pizza 4 cucchiai di passata di pomodoro, che abbiamo preparato precedentemente, aggiungete la mozzarella tagliata a cubetti e infine il basilico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Infornate in forno preriscaldato a 200° per 18/20  minuti;  preparate nello stesso modo le altre pizze margherite.

Una volta pronta sarà così. Sono ottime!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PIZZE ALL’ORTOLANA 

Lavorate  come descritto prima per quanto riguarda la stesura della pasta, poi ricoprite la superficie con gli ortaggi preparati in precedenza,

dividendo in parti uguale le porzioni,  di seguito cospargete con la mozzarella tagliata a cubetti.

Le pizze alla ortolana si presenteranno così:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il tempo di cottura e  temperatura del forno non cambia  (200° per 18/20 minuti)

Pronte saranno come nella foto in basso:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come vedete alla vista conquistano e sono davvero buone, provare per credere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Infine la pizza alla marinara, il pomodoro che vi è sicuramente avanzato ora sarà utile per la pizza alla marinara.

Inserite l’aglio tritato, origano, e preparate la pizza così come vedete nella foto sopra.

Infornatele allo stesso tempo di cottura delle altre e sarà pronta da servire!

Non resta che assaggiare queste buonissime pizze!

Io le ho guarnite così, ma si possono preparare con i sapori che più preferite.

Come quest’altra nella foto in basso con cipolle e tonno e peperoncino piccante.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come sempre spero che queste ricette vi siano piaciute.

Se volete lasciate un messaggio oppure un commento, sarà benaccetto.

Alla prossima!

Oppure se volete visitate quest’altra ricetta Qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: