Hamburger di melanzane (senza uova). Oggi prepariamo una nuova ricetta a base di melanzane molto delicata e gustosa,

Spesso non si riesce a fare ameno della carne, ma forse è solo questioni di abitudine e comunque variare non guasta perciò,

quest’oggi vi propongo di cucinare questi hamburger nient’affatto difficili.

Ingredienti per 6 hamburger
RICETTA
  • 150 gr di pane raffermo
  • 650 g di melanzane
  • 25 gr di amido di mais (maizena)
  • 25 gr di parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • la punta di un cucchiaino di peperoncino piccante
  • pepe nero macinato q.b.
  • un cucchiaino scarso di sale

Preparazione;

Come prima cosa porre il pane raffermo in ammollo, in acqua abbondate, fin quando questo non sia completamente ammorbidito.

Contemporaneamente porre la pentola per la cottura al vapore sul fuoco con acqua e portare a bollore,

nel frattempo lavate accuratamente le melanzane e dividete ogni melanzane in quattro quarti tagliandoli per lungo,

quando l’acqua bollirà porre le melanzane nel cestello per la cottura al vapore e coprire con il coperchio, quindi lasciar cuocere per 8/10 minuti;

quando queste saranno pronte togliere e lasciare intiepidire.

Ora occupatevi del pane, scolatelo in un colapasta e aiutandovi con un piattino, pressatelo spingendo il piatto più volte, in modo di far fuoriuscire dal pane tutta l’acqua in eccesso,

ponetelo in una ciotola capiente e tenete da parte, quando le melanzane saranno tiepide ripetete la pressione anche con queste, come già fatto con il pane

per togliere l’acqua in eccesso contenuta in esse, poi tagliatele finemente e aggiungetele insieme al pane nella ciotola, unite anche parmigiano, l’amido di mais, peperoncino,

pepe nero macinato, olio extravergine d’oliva, e infine il sale, mescolate bene, dopodiché foderate la leccarda con carta da forno o in alternativa utilizzate olio.

Adesso con il composto preparate gli hamburger; usando uno stampo piccolo a forma rotonda riempite aiutandovi con un cucchiaio, livellate, togliete la forma molto delicatamente,

procedere nello stesso modo fino a completare tutti e sei gli hamburger, aggiungete un filo di olio sopra e infornate a 170° per circa 35/40 minuti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando saranno pronte avranno più o meno la doratura come queste della foto in basso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ora si possono servire e gustare questi buonissimi hamburger di melanzane senza uova ma comunque ottime!

Se volete le hamburger vegane è sufficiente non aggiungere il parmigiano.

In famiglia sono piaciute molto ed io le ho servite così con insalata di carote alla julienne condite con aceto, olio di oliva, aglio, origano, sale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come sempre spero che questa ricetta sia di vostro gradimento!

E se volete visitate quest’altra ricetta Qui

Se volete lasciare un commento oppure un messaggio sarà molto gradito.

Alla prossima.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: