Calamari fritti, i calamari fritti sono un piatto classico della cucina Italiana, si cucina in molti paesi che impiegano la cucina mediterranea,

La cosa più complicata è pulire i calamari, il resto è semplicissimo, si possono adoperare anche “le ali” e i tentacoli dei molluschi marini.

 

Ricetta; per 8 persone:

Ingredienti;

    1) 6 calamari medio grandi
    2) farina q.b.
    3) olio per la frittura q.b.
    4) un limone di sorrento

 

Preparazione;

Pulire i calamari, privatelo dalla pelle e delle pine, pulite anche quest’ultime, privateli dalla testa, tirando delicatamente in modo da determinare il distacco degli intestini,

sfilate poi la pennetta trasparente e con le forbice eliminate gli occhi e il becco che si trova fra i tentacoli.

Chi preferisce, una volta spellato il calamaro, può utilizzare il manico di un cucchiaio di legno, ponendolo sulla punta chiusa del calamaro,

per voltare al rovescio la sacca in modo da pulirlo più facilmente, dopodiché lavare accuratamente sotto acqua corrente infine con un coltello affettare ad anelli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quindi porre a scolare, in modo che fuoriesca tutta l’acqua in eccesso contenuta in essi,

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Successivamente porre una padella, con olio per la frittura, sul fuoco oppure usare la friggitrice (chi ne dispone); infarinare i calamari

e friggere un po’ per volta, togliendoli dall’olio con la schiumarola a rete, regolatevi voi secondo le vostre abitudini.

Quando i calamari saranno pronti, porre su carta assorbente da cucina,in modo da eliminare l’olio in eccesso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non resta che servire questo piatto di calamari fritti!

Molto saporito da preparare soprattutto la Domenica in famiglia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come potete vedere io ho fritto anche le “ali” e i tentacoli ma volendo si possono tenere da parte e preparare un buonissimo ‘risotto alla pescatora’,

ricetta che vi posterò appena posso.

Come sempre spero che questa ricetta sia di vostro gradimento.

Se desiderate lasciate un commento, oppure un messaggio sarà molto gradito, alla prossima!

Se volete visitate anche quest’altra ricetta Qui

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: