Ricetta

Risotto con asparagi, oggi prepariamo questo primo piatto molto semplice e gustoso, anzi, ottimo direi.

Gli asparagi per il loro gusto non si prestano molto per le ricette elaborate, per questo li troviamo sempre in ricette semplici, ma del sapore molto leggero.

Oggi prepariamo questa ricetta, testata da me, molto soddisfacente.

INGREDIENTI (per 4/5 persone)

 

  • 600 g di asparagi
  • 500 g di riso chicchi grossi
  • 2 scalogni
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 10 foglie di basilico tritato
  • la buccia grattugiata di un limone di sorrento edibile
  • pepe nero macinato
  • sale q.b.

Brodo vegetale per la cottura del riso;

Per il brodo;

  • una carota
  • un gambo di sedano
  • mezza cipolla
  • 2 spechi di aglio
  • 4 pomodorini maturi
  • 1,5 di acqua

 

Preparazione;

Per prima cosa porre sul fuoco una pentola, con un litro e mezzo di acqua, portare a bollore e dunque tuffare tutte le verdure per il brodo,

(naturalmente ben lavate), sbucciate e tagliate grossolanamente e far cuocere per 10/12 minuti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contemporaneamente pulire dal tronco legnoso gli asparagi , lasciando solo la parte tenera, e tenere da parte,

poi pulire con il coltello il tronco, lasciando solo la parte bianca interna.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lavarli accuratamente, dopodiché tagliuzzare prima i tronchi, porli nel frullatore con i porri  tagliati, aggiungere due mestoli di brodo e frullare il tutto.

Ora porre un tegame con un filo d’olio abbondante e far soffriggere il frullato così ottenuto per tre minuti mescolando.

Trascorso il tempo inserite il resto degli asparagi naturalmente tagliati, solo le punte devono restare intere, integrare il pepe ,salare con un cucchiaino scarso di sale grosso,

coprire con il coperchio e lasciare cuocere per 6/8 minuti poi spegnete, togliete le punte degli asparagi con una pinza da cucina e teneteli da parte.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A questo punto filtrare il brodo, tenerlo a fiamma bassa di modo che integrandolo nel riso non fermi  la cottura,

ora porre la pentola per risotti sul fuoco, con un filo d’ olio e far tostare il riso per tre minuti.

Integrare il condimento di asparagi, preparato prima nel riso, mescolare ed integrare un po’ di brodo (facendo attenzione a  ricoprire tutta la superficie del riso,

con il brodo).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mescolare e integrare brodo, ogni volta che vi sia la necessità, fino a cottura ultimata del riso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando è pronto aggiungere il basilico tritato, la buccia di limone grattugiata, quindi mescolare, servire come meglio si crede;

chi preferisce può servire con una spolverata di parmigiano o con un po’di succo di limone.

Ed ecco qua il risotto con asparagi tutto da gustare!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come sempre spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se volete lasciare un commento, oppure un messaggio, sarà benaccetto.

Se desiderate  visitate quest’altra ricetta Qui

Alla prossima!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: