Pizza: Calzone con lievito madre Ricetta La Taverna del Viandante

Last updated:

Calzone con lievito madre: questa pizza è molto buona e, a dire il vero, in famiglia piace a tutti. La preparazione impiega un pò di tempo ma è una ricetta molto economica.

Ricetta:

Ingredienti Per 7 persone:

PER LA PASTA

  • 200 gr di lievito madre
  • 525 gr di farina tipo 0
  • 300 ml di acqua
  • 1 cucchiaino e mezzo di zucchero
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale
  • 1 cucchiaio e mezzo di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di olio di semi di girasole

Per il ripieno:

  • 500 gr di funghi champignon
  • 400 gr di ricotta vaccina
  • 400 di passata di pomodoro + 300 per il sopra della pizza
  • 375 di mozzarella
  • 7 uova sode
  • 2 spicchi d’aglio
  • un pizzico di pepe nero macinato
  • un cucchiaino di sale grosso + mezzo cucchiaino di sale fino nel pomodoro sopra la pizza
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva + q.b.per infornare le pizze

Preparazione:

Porre in una ciotola il lievito madre, integrare l’acqua e far sciogliere il lievito, poi inserire la farina e lavorare; successivamente aggiungere lo zucchero e, dopo aver lavorato il composto, versare l’olio; infine integrare il parmigiano e il sale. Fatto ciò lavorare l’impasto fino a quando non diventa liscio e morbido e non si incolla più alle mani. In ultimo coprire con la pellicola e lasciare lievitare per 6 ore, ma può essere pronto anche dopo 4 ore.

Nel frattempo pulire i funghi da eventuale terriccio e lavarli accuratamente.

Preparazione ripieno per 7 persone:

Porre una padella i funghi ridotti a pezzetti con 4 cucchiai d’olio e due spicchi d’aglio sbucciati e tritati; salare e lasciare che evapori un pò dell’acqua; nel contempo frullare i pomodori pelati e versare nella pentola, lasciare cuocere circa 8/10 minuti poi aggiungere la ricotta; cuocere altri tre minuti poi spegnere e lasciare intiepidire.

Nel frattempo porre il bollitore con le uova poi, quando saranno pronte, passarle sotto acqua fredda per poterle sbucciare e tagliare a pezzetti; preparare anche la mozzarella tagliandola a pezzetti. A questo punto anche il composto con i funghi sarà tiepido e, dunque, preparare le pizze calzone dividendo la pasta in sette porzione di 150 grammi l’una.

Stendere la pasta con un po’ di farina, per facilitarmi il lavoro io ho usato il matterello; poi foderare la leccarda con un foglio di carta da forno e porre la sfoglia di pasta; successicamente versare tre cucchiai di composto di funghi, mozzarella e uova, quindi chiudere la pizza calzone; infine versare sulla parte superiore due cucchiai di passata di pomodoro (dei 300 gr che si sono frullati) e mezzo cucchiaino di sale.



Prima di infornare ogni calzone a 200° a forno già caldo per circa 18/20 minuti, versare un filo d’olio extravergine sopra ogni pizza.

Trascorso il tempo di cottura saranno pronti da servire e gustare. Naturalmente io ne ho infornati due per volta ma vi assicuro che sono venute tutte perfette.

Ecco i calzoni pronti ad essere gustati! Come sempre spero che questa ricetta sia di vostro gradimento, se volete visitate questa’altra ricetta QUI

Oppure se desiderate lasciate un commento o anche un saluto, alla prossima!