Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Oggi impariamo a fare il lievito madre, per farlo bisogna munirsi di pazienza, costanza e tempo.

Lievito madre maturo di nome Sirio

RICETTA;

INGREDIENTI; per cominciare.

  • 50 gr di farina 00
  • 25/30 ml di acqua

Procedimento;

1) Versare l’acqua in una ciotola e inserire la farina mescolare con un cucchiaio di legno, oppure una spatola, poi continuare a lavorare con le mani fin quando l’impasto sarà ben amalgamato. Formare una pallina e lasciare riposare nella ciotola, ben coperto con la pellicola, forare la pellicola con un stecchino perché possa filtrare l’aria e lasciare cosi per 48 ore.

primo passo per la preparazione del lievito madre
trascorse le prime 48 ore della preparazione del lievito madre

Trascorso le 48 ore ripetete tutta l’operazione come precedentemente, poi lasciare riposare nuovamente nello stesso modo , ma da questo momento trasferire il lievito in preparazione in un barattolo di vetro molto capiente e alto, e procedere aggiungendo sempre un piccolo panetto di farina e acqua ogni 24 ore fino a quando il lievito non maturerà.

Non preoccupatevi se l’odore del lievito in preparazione all’inizio non è molto buono, perché quando è pronto acquista il suo profumo naturale, io mi sono sorpresa dell’odore e ho creduto che fosse guasto, ho creduto di aver sbagliato qualcosa e ho preparato un’altro lievito, ma è successa la stessa cosa, quindi ho continuato a lavorali e ora ho tre lieviti madre ☺.

In alternativa per velocizzare la maturazione del lievito io ho sbucciato e affettato due piccole mele anurche, le ho fatto bollire in circa 70 ml d’acqua, poi ho filtrato ed adoperato (25/30 ml dell’acqua di mele e 50 gr di farina per fare il rinfresco e poi ho aggiunto il panetto nel lievito in preparazione e ha funzionato, perché il giorno dopo era raddoppiato).

Lieviti madre

Dopo l’ultimo rinfresco trascorse le 24 ore di riposo sarà raddoppiato di volume, quindi maturo, il lievito madre è pronto all’uso e si potranno fare pizze, pizzette, pane e quanto altro vorrete! Vi lascio qui alcune idee ricette: Pane integrale con lievito madre e noci – Ricetta La Taverna del Viandante Pane fatto in casa ai quattro semi Ricetta La Taverna del Viandante vi lascio il link preparati con lievito madre da me, il lievito madre si rinnova ogni giorno o ogni tre, io lo tengo in frigorifero e lo rinnovo ad occhio.

Ho impiegato circa un mese prima di vedere i risultati, pero’ penso che se avessi aggiunto prima l’acqua di mele avrei risparmiato tempo.

E questa foto in basso è del primo pane fatto con questo lievito madre!

Come detto prima io ho tre lieviti madre essi si chiamano Sirio, Lunes e Tamagotchi, i lieviti madre spesso hanno tutti un nome, credo perché sono organismi viventi, per questo motivo una volta fatto bisognerà alimentarlo sempre con acqua e farina nella medesima forma e quantità, ogni tre giorni e ogni tanto il barattolo va lavato solo con acqua in modo che il lievito sia sempre in ordine e si deve rinfrescare il giorno prima del suo utilizzo. Il lievito madre è molto resistente.

Se volete visitate quest’altra ricetta QUI

Come sempre spero che questa ricetta sia di vostro gradimento.

Se volete lasciare un commento o anche un saluto.

Alla prossima!