torta ferrero rocher ricetta la taverna del viandante

Torta Ferrero Rocher: Questo dolce l’ha preparato mia figlia e poiché mi piace l’aspetto e condividere le idee, ma soprattutto i nuovi sapori, ve la propongo, naturalmente questa torta è ricca di ingredienti e anche molto calorica a colpo d’occhio sembra difficile ma non lo è, però richiede impegno e concentrazione.

RICETTA;

INGREDIENTI;

Base per il pan di spagna;

(Porzione per un singolo disco)

N.B: Noi la vogliamo a tre piani quindi occorrono 3 dischi,

di conseguenza faremo 3 infornate, gli ingredienti ricordate devono essere separati ma triplicati!(x3)

  • 2 uova (75 gg l’uno)
  • 65 gr di zucchero
  • 50 gr di farina tipo 00
  • 15 gr di maizena “(amido di mais)”
  • 12 gr di cacao in polvere
  • un pizzico di bicarbonato
  • un pizzico di sale

Per la crema Rocher;

  • 230 gr di mascarpone
  • 250 di panna fresca liquida per dolci
  • 200 gr di Nutella
  • 100 gr di wafer alla Nocciola
  • 100 gr di granella di Nocciole (Nocciole intere)
  • 18 gr di zucchero a velo

Per la bagna;

  • latte q.b.

Per la decorazione;

  • 70 gr di wafer alla nocciola
  • 40 gr di nocciole (da tritare)
  • 40 gr scaglie di cioccolato fondente
  • 150 gr di panna fresca liquida per dolci
  • 2 cucchiaini di cacao amaro in polvere

PREPARAZIONE;

1) Ungere con il burro e infarinare lo stampo rotondo per torte di 25 cm di diametro, in alternativa rivestire con carta da forno.

2) Per la base, porre in un boll la farina, cacao, amido di mais, sale e mescolare gli ingredienti con la frusta a mano e tenere da parte.

3) in un secondo boll porre lo zucchero e unire le uova e lavorare con la fruste elettriche fin quando il composto risulta schiumoso e quasi fermo.

Quando il composto ha raggiunto la consistenza desiderata, unire gli ingredienti tenuti da parte prima versandoli un po’ alla volta mescolando con la frusta a mano, dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare il composto.

4) Trasferire il composto nello stampo e infornare a 170° in forno già preriscaldato per 8/10 minuti.

Trascorso il tempo la prova stecchino resta valida, e il primo disco di pan di spagna risulterà così;

Come si presenta il disco di Pan di Spagna

Per il secondo e il terzo disco seguire lo stesso procedimento. Può sembrare complicato ma non lo è.

Preparazione della Crema Rocher per Farcire la Torta:

1) Frullare i wafer unite alla nocciole fino a ridurli in granella non troppo fine e tenere da parte.

2) Montare la panna con lo zucchero a velo e tenere da parte.

3) Porre in una ciotola il mascarpone unito con la Nutella e frullare con le fruste elettriche fino a quando non si siano ben amalgamati, inserire ora il preparato precedentemente preparato di wafer e nocciole e incorporate bene, poi aggiungete la panna montata, amalgamando con la frusta a mano, dal basso verso l’alto, a questo punto la crema è pronta per farcire la nostra torta Ferrero Rocher.

Assemblaggio della Torta Ferrero Rocher:

1) Porre il primo disco di pan di spagna sul piatto sul quale andremo a presentare la nostra torta, ora fate la bagna con il latte utilizzando un cucchiaio e poi ricoprire tutta la prima superficie del disco con la Crema Rocher, utilizzando una spatola.

2) Una volta fatto, poneteci sopra il secondo disco e fate la stessa operazione, stendendo la crema.

3) Riporci sopra anche il terzo e ultimo dico, quindi ora rivestite tutta la torta con la Crema Rocher.

Procedimento; alla decorazione della torta Ferrero Rocher:

1)Frullare i wafer e nocciole insieme unire e tenere da parte.

2) Ricavare le scaglie di cioccolato fondente, si può utilizzare la parte più idonea del gratta formaggio multiuso, unite le scaglie alla granella di wafer e nocciole già frullate in precedenza, mescolate bene e ricoprite con questo composto tutta la torta Ferrero Rocher, facendo aderire bene ai bordi.

3) Infine, montate a neve la panna con le fruste elettriche e una volta pronta aggiungete due cucchiaini di cacao amaro, integrate bene, potete decorare la torta con dei cerchietti disponendoci all’interno un Ferrero Rocher come vedete in foto, ma naturalmente voi potete decorala come meglio credete.

La nostra Torta Ferrero Rocher è pronta da gustare!

Come sempre spero che questa ricetta sia di vostro gradimento, da molto che non condividevo nulla, ma sono comunque presente 😉

Se volete lasciate un messaggio oppure un commento, sarà molto gradito.

Se vi fa piacere visitate quest’altra ricetta QUI.

O visitate la pagina su facebook: earts.it