Mini Waffle|Ricetta ‘La Taverna Del Viandante’

Mini waffle; un dolce a cialda morbida e croccante, ne esistono più variante nel Belgio , e in altri paesi come la francia e la Germania ecc… Semplici e facili da preparare, per una colazione adatta sia per i più piccoli che per gli adulti, sono ottimi, con il miele d’acero o in alternativa miele o cioccolata. Comunque di sicuro piaceranno.

Da molto tempo che non postavo una ricetta ma siamo ancora qui e mi fa molto piacere, ciao a chi c’è a chi arriva e chi arriverà. Ed ora bando alle ciance vediamo la ricetta.

RICETTA;

[INGREDIENTI; per 14 mini waffle]

  • 2 uova
  • 80 gr di zucchero
  • 60 gr burro
  • 180 gr di farina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 180 ml di latte intero
  • un cucchiaino di strato di vaniglia

PREPARAZIONE;

1) Per fare questi dolci sciogliere il burro a bagnomaria e tenete da parte;

2)Setacciare la farina unita al lievito e tenete da parte

3) Dividete il rosso dagli albumi, e disporre gli albumi in una ciotola e i tuorli in un’altra ciotola con lo zucchero.

4) Montate gli albumi a neve con la frusta elettrica e tenete da parte.

5) Montare con la frusta elettrica i tuorli con lo zucchero fino ad avere una consistenza spumosa e quasi ferma,

sempre lavorando il composto con la fruste elettrica, unite un po’ per volta il burro, dopo inserite la farina setacciata unita al lievito, inserite anche il latte, alternando l’una e l’altro fino a esaurimento, poi aggiungete la vaniglia.

6) Infine, unite gli albumi montati a neve utilizzando la frusta a mano dal basso verso l’alto molto delicatamente in modo da non sgonfiare il composto.

7) Porre a riscaldare la piastra elettrica per waffle. Una volta raggiunta la temperatura giusta, versare con un mestolo da 50 gr una porzione non troppo pieno del composto.

chiudere la macchinetta e aspettare 3 minuti e mezzo di cottura, poi aprire e togliere il primo waffle pronto.

Disponetelo su un piatto e proseguite nello stesso modo fino ad esaurimento del composto.

Una volta finito, i vostri waffle saranno pronti da servire e gustare come meglio li preferite

N.B: Se volete i waffle più grandi sarà sufficiente moltiplicare le porzioni.

Questi dolcetti richiedono un po’ di tempo e pazienza per la cottura, ma non più di un altro dolce.

Se avanzano, conservandoli in modo adeguato, le cialde resteranno soffici e morbide.

Come sempre spero che questa ricetta sia di vostro gradimento.

Se vi fa piacere visitate quest’altra ricetta QUI

Oppure lasciate un saluto o un commento.

Alla prossima ☺♥