Crespella con farina di ceci e barbabietole rosse Ricetta la Taverna del Viandante

Crespella con farina di ceci e barbabietole rosse, oggi vi propongo di preparare un’unica crespella con pochi ingredienti. Assomiglia sia a una piadina che a una pizza senza lievito ed è molto facile e veloce da preparare. È un’alternativa ottima per cena o anche a pranzo, e può essere farcita a piacere. Vediamo la ricetta.

RICETTA E INGREDIENTI:

  • 200 gr di barbabietole fresche
  • 100 gr di farina di ceci
  • 175 ml d’acqua
  • un uovo grande
  • un cucchiaio e mezzo d’olio di oliva
  • pepe, rosmarino, salvia.
  • sale

INGREDIENTI PER LA FARCITURA:

  • 200 gr di cavolo nero ripassato in padella
  • un uovo grande a fritta
  • 5 pomodorini maturi
  • mezzo cipollotto di tropea
  • olio q.b.

PREPARAZIONE per una crepella gigante tipo “pizza”

1. Lavare accuratamente le barbabietole, sbucciarle, tagliarle a pezzetti e trasferirle nel frullatore a lame. Aggiungere 75 ml d’acqua e frullare, quindi tenere da parte.

2. In una ciotola, versare la farina di ceci e aggiungere la sostanza ottenuta con le barbabietole. In una ciotola a parte, sbattere l’uovo con una forchetta e unire al composto. Aggiungere rosmarino, salvia, olio, pepe e sale, mescolare bene. Integrare i rimanenti 100 ml d’acqua e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

3. Lasciare riposare per circa 20 minuti. Successivamente, stropicciare la carta da forno e rivestire uno stampo per pizza di 30 cm di diametro. Versare il composto e stenderlo su tutta la superficie dello stampo. Infornare a 170°C per 20/25 minuti in un forno già caldo.

4. Nel frattempo, in una padella, preparare una frittata con un uovo, un pizzico di sale e pepe. Togliere la frittata, arrotolarla, ridurla a strisce e tenerla da parte. Aggiungere nuovamente un po’ d’olio nella padella, soffriggere uno spicchio d’aglio e un pizzico di peperoncino tritato. Unire il cavolo nero già cotto e strizzato, salare e lasciare soffriggere per circa 5 minuti. Infine, togliere l’aglio.

5. Dividere a metà il cipollotto e tagliarlo a strisce. Ridurre a pezzetti anche i pomodorini e insaporire con un pizzico di sale.

A questo punto la pizza messa in forno sarà pronta, quindi togliere dal forno e trasferire su un piatto da portata e farcire.

La crespella è pronta e pronta per essere gustata. Un’alternativa deliziosa da sperimentare.

Come sempre spero che questa nuova ricetta vi sia di vostro gradimento.

Se vi fa piacere visitate quest’altra ricetta QUI

E se volete lasciate un commento oppure un semplice saluto sarà molto gradito.

Alla prossima!☺

PENSIERO DEL GIORNO:

Il mondo è un paradiso perfetto, l’uomo lo rende un inferno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: